Posted on

La cava del tartufo


Non appena si apre il periodo di cava, per noi, inizia una vera e propria caccia al Tesoro….

Il momento migliore della giornata per cavare, è al mattino, con la magica atmosfera che si crea tra l’uomo; il suo fedele amico a quattro zampe e la natura.

Tutto ciò che serve è passione e rispetto per la natura, un cane fiutatore eccezionale e un vanghetto (attrezzo che userà il cavatore per estrarre il tartufo dal terreno). Bisogna rispettare rigide regole, quindi una volta che il cane ha fiutato il punto in cui si nasconde il tartufo, interviene il cavatore, che con l’aiuto del vanghetto, estrae il tartufo dal terreno, avendo cura di non rovinare tutto ciò che si trova intorno e richiudendo la piccola buca. Tutti questi accorgimenti, faranno si, che in quel luogo, potrà nascere nuovamente il tartufo.

Lilla e Macchia fiutano il tesoro, ed indicano il punto esatto a Diego

Lilla e Macchia hanno trovato il tartufo!

Coccole e ricompese per Lilla e Macchia

Grazie per questa emozionante avventura!

Potrai acquistare i nostri tartufi freschi o conservati interi, grattugiati e a lamelle